Pacchetto di misure 2017 per la CPE società cooperativa

10.05.16

Dopo l’introduzione di tassi d’interesse negativi si sono dovute correggere di nuovo al ribasso le attese di rendimento per le casse pensioni svizzere. I minori redditi da capitale costringono le casse pensioni ad aumentare i contributi e/o abbassare le prestazioni.

Rispetto al momento in cui è stato adottato il pacchetto di misure della CPE Cassa Pensione Energia società cooperativa, entrato in vigore il 1° aprile 2015, le attese di rendimento hanno segnato di nuovo un netto calo. I tassi d’interesse sono in ribasso ormai da anni, tanto da raggiungere un minimo di tutti i tempi. Oggi le obbligazioni decennali della Confederazione «fruttano» il meno 0,4%.

Il Consiglio di amministrazione ha pertanto elaborato un nuovo pacchetto di misure, la cui entrata in vigore è prevista per il 1° aprile 2017. Leggete nel nuovo numero di «esclusivo» perché è essenziale che l’Assemblea dei delegati del 23 settembre 2016 approvi il pacchetto di misure proposto.