Esercizio dei diritti di voto

La CPE detiene un portafoglio azionario globale, gestito attivamente.

La CPE esercita il suo diritto di voto sui titoli a partecipazione (azioni) di società svizzere. Il Consiglio di fondazione ha delegato l’esercizio dei diritti di voto della commissione d’investimento.

La commissione d’investimento prende le sue decisioni di voto in base a direttive predefinite, che mettono in primo piano gli interessi dei destinatari della CPE. La commissione d’investimento si fa consigliare da esperti del settore.

Negli investimenti collettivi (quote di fondi d’investimento, partecipazioni a fondazioni) non è possibile esercitare il diritto di voto.