Fine del rapporto di previdenza

Il vostro rapporto di lavoro sta per terminare? Quando cessa il vostro rapporto di lavoro con l’impresa e non sussiste un diritto alle prestazioni di vecchiaia o invalidità, uscite dalla CPE. Se avete più di 25 anni, avete diritto a una prestazione di uscita (prestazione di libero passaggio).

L’assicurazione presso la CPE cessa anche quando il vostro salario scende sotto al minimo previsto dal piano previdenziale risp. dalla LPP.

Prestazione di uscita

Se al momento dello scioglimento del rapporto di previdenza avete più di 25 anni, avete diritto a una prestazione di uscita della CPE (prestazione di libero passaggio). Di solito questa prestazione viene trasferita direttamente alla cassa pensione del vostro nuovo datore di lavoro. Vogliate indicare i dati necessari sul modulo «Notifica di uscita da parte del dipendente».

Se non assumete un nuovo posto di lavoro e avete meno di 58 anni, potete aprire un conto di libero passaggio o una polizza di libero passaggio presso una banca o una compagnia di assicurazione di vostra scelta. Vogliate comunicarci tutti i dati necessari affinché possiamo trasferire la vostra prestazione di uscita (prestazione di libero passaggio).

Cos’è il prolungamento della copertura e quanto dura?

Per i rischi di decesso e invalidità rimanete assicurati presso la CPE al massimo per un mese dopo lo scioglimento del rapporto di previdenza. Se entrate in una nuova cassa pensione prima dello scadere di un mese, la copertura è assicurata dal nuovo istituto di previdenza.

Pagamento in contanti in caso di espatrio

Vi trasferite all’estero? Cessate l'attività lavorativa in Svizzera e nel Liechtenstein o iniziate un'attività indipendente come lavoro principale? Potete richiedere un pagamento in contanti.

Tuttavia, se vi trasferite in uno stato dell’UE o dell’AELS, il pagamento in contanti è soggetto a restrizioni. In questo caso vi consigliamo di leggere attentamente la scheda informativa «Restrizioni al pagamento in contanti in caso di espatrio in uno stato UE/AELS» e le informazioni dell’organismo di collegamento.

Organismo di collegamento della Svizzera con i Paesi membri dell’UE e dell’AELS (EFTA) per il settore della previdenza professionale

Notifica di uscita

Il datore di lavoro informa la CPE della vostra uscita. Non dovete quindi «disdire» il rapporto di previdenza con la CPE.

Affinché possiamo versare la vostra prestazione di uscita (prestazione di libero passaggio) dovete mandarci il modulo compilato «Notifica di uscita da parte del lavoratore».

Se desiderate un pagamento in contanti perché volete avviare un’attività lavorativa indipendente, dovete inviarci anche la dichiarazione supplementare.